0

Il tuo carrello è vuoto

Nessun prodotto in questa collezione

Le sigillatrici sottovuoto di Luvelesono state progettate per offrire risultati di tenuta sottovuoto professionali ed affidabili a casa tua. La nostra vasta gamma di sigillatrici sottovuoto ti aiuterà a conservare un'ampia varietà di alimenti, a prolungarne la durata di conservazione ed a ridurre il volume di confezioni in cucina. Per scegliere la giusta sigillatrice sottovuoto considera le tue abitudini di acquisto, cottura e conservazione; questo ti aiuterà a trovare una sigillatrice che soddisfi le tue esigenze.

Ad esempio, il modello Supreme ha controlli preimpostati di pressione del sottovuoto, insieme al taglierino integrato per il rullo dei sacchetti; il modello Deluxe ha una solida finitura in acciaio inossidabile ed una funzione di sottovuoto ad impulsi. Tutti i modelli sigillano sacchetti da 20 cm a 30 cm di larghezza

Di seguito abbiamo risposto ad alcune delle domande più frequenti in merito alle sigillatrici sottovuoto. Inoltre, cliccando sui prodotti sopra troverai ulteriori informazioni su ciascuna sigillatrice.

Che cos'è una sigillatrice sottovuoto?

I metodi convenzionali di conservazione degli alimenti come involucri di plastica e contenitori, intrappolano oltre al cibo anche l’aria e spesso occupano più spazio del necessario. Una sigillatrice sottovuoto consente di rimuovere l'aria dai sacchetti e sigillarli ermeticamente, prolungando la freschezza degli alimenti fino a cinque volte rispetto alla conservazione convenzionale, aiutando anche a sfruttare al meglio lo spazio.

Come funziona?

Una sigillatrice sottovuoto estrae aria e umidità da un sacchetto appositamente progettato prima di sigillare la confezione. Lo scopo del confezionamento sottovuoto è di rimuovere l'ossigeno dal contenitore per prolungare la durata di conservazione degli alimenti e, con forme di confezionamento flessibili, ridurre il volume del contenuto e dell'imballaggio. Secondo il prodotto, la durata di conservazione degli articoli confezionati sottovuoto può superare i normali imballaggi confezionati. Ad esempio, la carne bovina può durare fino a sei settimane refrigerata e molto più a lungo se congelata.

Chi dovrebbe usare una sigillatrice sottovuoto?

  • Chiunque fa spesso la spesa e cucina la maggior parte dei pasti a casa
  • Cuochi e professionisti che lavorano nel settore dell’ospitalità
  • Ideale se pensi di sprecare troppo cibo e vuoi iniziare a conservarlo

Iscriviti